Una canzone per te è una occasione di approfondimento e riflessione che il network Flashgiovani.it propone agli utenti in collaborazione con l'Associazione Onlus Dedalus di Jonas.

Leggi l'intervista che abbiamo proposto a Dedalus sulla loro mission e sulla storia dei loro servizi!

L'Associazione Dedalus di Jonas nasce con lo scopo di favorire la promozione di iniziative di ricerca, formazione e intervento sui nuovi sintomi del disagio contemporaneo: grazie all'adesione di diversi psicoanalisti, psicologi, psichiatri, intellettuali, operatori nel campo della salute mentale, si occupa di studiare e intervenire su problemi che colpiscono sempre più frequentemente i giovani come anoressie-bulimia, dipendenze, attacchi di panico, depressioni, disagio familiare.

In collaborazione con Dedalus di  Jonas Flashgiovani ha avviato da tempo un progetto innovativo di dialogo per coloro che navigano sul portale: la Stanza dei Segreti, una consulenza online concepita come uno spazio vuoto dove può emergere la parola intima, particolare, non censurata. Una canzone per te nasce dal successo di questo progetto: le numerose mail degli utenti di Flashgiovani hanno creato spesso punti di riflessione sui problemi e i disagi giovanili e sulla necessità di trovare sempre nuove occasioni di dialogo con gli adolescenti.

Con un appuntamento mensile su Flashgiovani, Dedalus di Jonas proporrà a partire da una canzone lo spunto per approfondire e discutere diversi temi, dall'amore alla famiglia, dal disagio sociale all'amicizia. Come nella Stanza dei Segreti, potrai scrivere una mail a uno psicologo di Dedalus di Jonas che provvederà a rispondere entro tre giorni dalla ricezione: potrai parlargli delle tue riflessioni, dei tuoi problemi o semplicemente proporre una canzone su cui discutere o avere un parere. Dedalus di Jonas ogni mese darà spazio a una nuova canzone, magari quella proposta da te.

Ricorda che lo piscologo ti risponde privatamente e che sarà solo lui a leggere la tua mail, mantenendo riservata la consulenza.

Il servizio è realizzato nell'ambito dei Piani Locali Giovani - Città Metropolitane, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l'Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani